Le nostre storie in una storia più grande – 2

Continuano le testimonianze e le riflessioni dei ragazzi della Ser Lapo Mazzei, per raccontare questi giorni e mostrarci una prospettiva diversa.

La prima cosa che farò appena uscirò sarà incontrare i miei parenti, in particolare i miei zii, e poi amici.
In questa quarantena ho imparato tante cose, ovvero che dobbiamo apprezzare anche le piccole cose, come un’uscita con gli amici.

Alcune volte ci concentriamo di più su una cosa che desideriamo tanto, e se non l’abbiamo ci arrabbiamo e diventiamo tristi, per poi finire che non ci accontentiamo di nulla.
Per tutti, o almeno per me, il mio desiderio più grande è tornare come prima, uscire , andare a scuola e incontrare persone.

Farei di tutto per tornare come prima, per tornare a fare passeggiate e andare a scuola.
Prima non apprezzavo le piccole cose come un uscita, anche solo per prendere una boccata d’aria, e dicevo, quanto mi piacerebbe stare a casa, invece ora mi piacerebbe uscire , anche solo per un po’.

Elisa Ghet, III C

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *